Settori vitali – Piano burocrazia zero

Settori vitali – Piano burocrazia zero

Sarà la più moderna e rivoluzionaria sfida europea contro la burocrazia. La sussidiarietà non è solo quella verticale che dovrebbe trasferire i poteri dallo Stato, alle Regioni, ai Comuni, ma anche quella che trasferisce i poteri al cittadino. Sarà una rivoluzione. Geometri, ingegneri, geologi, agronomi, periti, commercialisti, avvocati, tutti coloro che sono abilitati alla professione, se vorranno potranno essere responsabili anche della procedura amministrativa. Progettisti e autorizzatori. La macchina amministrativa esistente avrà il compito di svolgere la funzione consultiva e di verificare a campione l’applicazione corretta delle norme, che dovranno essere sempre più chiare e definite.